Cold Cream Nutriente e Lenitiva all’Elicriso&Calendula


Questa cold cream a base di olio di jojoba, oleolito di calendula, oleolito di elicriso ed olio essenziale di lavanda è una preparazione a finalità lenitiva ed emolliente. Ideale per le pelli secche e delicate è anche un’ottima crema riparatrice per mani screpolate. Può essere utilizzata:

  • Un leggero velo dopo la doccia sulla pelle umida per un’azione nutriente
  • Come crema da massaggio
  • Per lenire le punture di insetto o prurito
  • Come doposole
  • Come crema mani nutriente, soprattutto per pelli molto secche
  • Come crema piedi nutriente
  • Sul viso in caso di pelle molto secca

PREPARAZIONE

In questa preparazione è necessario preparare due fasi separatamente: la fase contenente tutte le sostanze oleose e la fase acquosa. Ci occorrono quindi due becher. Occorre far scaldare le due fasi fino a circa 60/70°C (la cera d’api deve essere completamente fusa), unire la fase acquosa a quella oleosa e frullare con un frullatore ad immersione. E’ molto importante poi continuare a mescolare finché il composto non è diventato tiepido. Tutti i passaggi sono riportati nel link al video tutorial sotto la ricetta. 

RICETTA

FASE A (Fase con gli oli/burri)
Cera d’api bianca 8%
Olio di Jojoba 41%
Oleolito di Elicriso 15%
Oleolito di Calendula 15%
Tocoferolo 1%

FASE B (Fase con acqua)
Acqua 17%
Glicerolo 3%

FASE C (Fase a “freddo”)
Olio essenziale di Lavanda 15 gocce

In questa cold cream abbiamo utilizzato come olio di base l’olio di jojoba che è una cera liquida: è il più leggero fra gli oli vegetali e dona quindi al preparato un tocco un po’ meno grasso rispetto, ad esempio, all’olio di mandorle. Gli oli (oleoliti) di elicriso e calendula sono lenitivi e molto adatti a pelli sensibili. Possono essere sostituiti o utilizzati in sinergia con olio di camomilla e olio di iperico.

Questa ricetta è tratta dal nostro corso di autoproduzione cosmetica gratuito Online.

Per iscriverti clicca questo link: CORSO AUTOPRODUZIONE


Regole di base per l’autoproduzione:
Lavarsi abbondantemente le mani prima di iniziare qualunque operazione ed utilizzare guanti mono-uso (in lattice o nitrile) durante la preparazione.
Disinfettare gli strumenti (bicchieri, cucchiai, spatole, contenitori, ecc.) e i contenitori destinati ad essere utilizzati.
Igienizzare adeguatamente le superfici di lavoro.
Utilizzare sempre occhiali protettivi durante la preparazione.
In caso di contatto accidentale di qualunque sostanza con gli occhi lavare abbondantemente con acqua corrente.
In caso di contatto accidentale con la pelle da parte di sostanze irritanti o corrosive lavare abbondantemente con acqua corrente.
Testare una piccola porzione di preparato nella parte interna del gomito ed attendere 48h per verificare l’eventuale presenza di reazioni allergiche.
Etichettare adeguatamente la preparazione riportando gli ingredienti e la data di preparazione.
Se si notano cambiamenti chimico-fisici nella preparazione quali, ad esempio, variazione di colore e/o odore, sviluppo di gas, cambiamento di pH,variazione di viscosità, gettare il preparato.

Le ricette ivi riportate rappresentano un esempio di utilizzo degli ingredienti presenti sul sito www.camelis.it. Non si assume alcuna responsabilità per danni a persone o cose derivanti dalla manipolazione degli ingredienti e dall’uso del prodotto.

Lascia un commento