Scrub Rigenerante 2


Scrub Corpo rigenerante a base di sali del mar morto e olio essenziale di limone. 

Lo SCRUB è un prodotto che consente, tramite azione meccanica, di rimuovere le cellule morte dell’epidermide lasciando la pelle morbida e luminosa. Per trarre il massimo beneficio dal trattamento, sarebbe ideale applicare lo scrub sulla pelle umida massaggiando delicatamente e lasciare in posa per almeno 5/10 minuti per beneficiare dell’azione dei sali del Mar Morto e degli oli essenziali ed infine risciacquare con acqua calda e bagnoschiuma. Non va applicato in caso di pelle con ferite o abrasioni.

I sali del mar morto sono ricchissimi di oligoelementi ed hanno una composizione molto diversa dal sale comune. Sono infatti costituiti per la maggior parte di cloruro di magnesio e cloruro di potassio. La loro composizione di sali minerali li rende molto indicati per bagni rilassanti e anti-cellulite, pediluvi, scrub.


RICETTA

Sali Del Mar Morto –  70 grammi

Olio di Vinaccioli – 30 grammi

Olio Essenziale Limone – 15 gocce


COME FAR DIVENTARE LO SCRUB PIU’ “DELICATO”

Se si desidera un peeling più delicato si può macinare il sale in modo da renderlo a grana più fine. Evitare di massaggiare troppo per non provocare abrasioni nell’epidermide.

SOSTITUZIONI E PERSONALIZZAZIONI

L’olio di Vinaccioli può essere sostituito da un qualunque olio vegetale: ottimi anche Jojoba e Mandorle Dolci.

Per un effetto Anticellulite si possono utilizzare: Olio essenziale di Rosmarino, Cipresso e Ginepro. Consigliamo di non superare le 15 gocce totali di oli essenziali per 100 grammi di prodotto.


Regole di base per l’autoproduzione:
Lavarsi abbondantemente le mani prima di iniziare qualunque operazione ed utilizzare guanti mono-uso (in lattice o nitrile) durante la preparazione.
Disinfettare gli strumenti (bicchieri, cucchiai, spatole, contenitori, ecc.) e i contenitori destinati ad essere utilizzati.
Igienizzare adeguatamente le superfici di lavoro.
Utilizzare sempre occhiali protettivi durante la preparazione.
In caso di contatto accidentale di qualunque sostanza con gli occhi lavare abbondantemente con acqua corrente.
In caso di contatto accidentale con la pelle da parte di sostanze irritanti o corrosive lavare abbondantemente con acqua corrente.
Testare una piccola porzione di preparato nella parte interna del gomito ed attendere 48h per verificare l’eventuale presenza di reazioni allergiche.
Etichettare adeguatamente la preparazione riportando gli ingredienti e la data di preparazione.
Se si notano cambiamenti chimico-fisici nella preparazione quali, ad esempio, variazione di colore e/o odore, sviluppo di gas, cambiamento di pH,variazione di viscosità, gettare il preparato.

Le ricette ivi riportate rappresentano un esempio di utilizzo degli ingredienti presenti sul sito www.camelis.it. Non si assume alcuna responsabilità per danni a persone o cose derivanti dalla manipolazione degli ingredienti e dall’uso del prodotto.


Lascia un commento

2 commenti su “Scrub Rigenerante

    • admin L'autore dell'articolo

      Ciao Angela! Grazie mille per la tua domanda. Lo scrub così formulato dura diversi mesi senza bisogno di conservante o di essere mantenuto in frigorifero, non essendo presenti composti acquosi all’interno e grazie all’azione disinfettante e batteriostatica del sale. Ti consiglio comunque di prepararne un quantitativo sufficiente per due/tre utilizzi, così mantieni al meglio le qualità dell’olio vegetale impiegato, evitando che possa irrancidire.