Stick lenitivo naturale contro le punture di insetti


Stick naturale “pret-à-porter” lenitivo

contro le punture di insetti, senza ammoniaca

Il caldo e la bella stagione faticano ad arrivare …ma le zanzare con le loro punture sono già alle nostre finestre! Abbiamo pensato in questi giorni a formulare un utile prodotto per combattere il prurito e il gonfiore conseguenti alle punture di questi insetti. Naturalmente ricco di ingredienti e attivi completamente naturali e tollerati dalle pelli anche più sensibili. Abbiamo pensato ad una base ad alto potere lenitivo, composta di oleoliti con questa proprietà. Gli attivi inseriti invece hanno azione rinfrescante (il mentolo), lenitiva e disinfettante (l’ossido di zinco e gli oli essenziali di lavanda e tea tree). Il prodotto, essendo composto esclusivamente da fase grassa, non necessita di aggiunta di conservante ed ha una durata di 2 – 3 mesi dalla data di preparazione. Lo stick può essere portato comodamente in borsetta, come un rossetto o un burrocacao, e si può applicare direttamente sulla zona colpita dalla puntura, anche nell’immediato.

INGREDIENTI:

 1 g Mentolo
 5 ml Alcool etilico (in cui sciogliere il mentolo)
40 gocce di o. e. di lavanda
30 gocce di o. e. di tea tree

 

PROCEDIMENTO:

Cristalli di mentolo

Scioglimento dei cristalli di mentolo in alcool etilico

Aggiunta di ossido di zinco agli oli

Aggiunta di oli essenziali nella miscela liquida

Sciogliere i cristalli di mentolo in alcool etilico, a temperatura ambiente, mescolando accuratamente finché tutti i cristalli non siano completamente scomparsi e disciolti.  Nel frattempo, mettere a scaldare a bagnomaria o in microonde gli oli e la cera, finché  la cera non sia completamente sciolta. Versare il mentolo precedentemente sciolto in alcool all’interno della miscela di oli e cera ancora tiepida. Aggiungere a questo punto l’ossido di zinco, a pioggia, negli oli tiepidi e mescolare affinché la polvere di ossido si disperda ben bene e la miscela assuma un colore bianco latte. Addizionare alla miscela le quantità di oli essenziali e rimescolare nuovamente con un cucchiaino o una spatolina.

Stick solidificato

A questo punto si può travasare il composto negli stick, dove verrà lasciato raffreddare fino a completo indurimento. In genere è sufficiente un paio di ore a temperatura ambiente o una mezz’ora nel frigorifero. L’aspetto finale è quello di un burrocacao, gradevolmente profumato di mentolo e lavanda. Può essere applicato sopra la parte di pelle colpita dalla puntura dell’insetto, anche subito dopo la puntura.

Travaso del composto nei contenitori in stick

Stick pronti all’uso

Lascia un commento